Roma, balli su TikTok e bravate mentre guida l’autobus: Atac sospende l’autista influencer

Roma, balli su TikTok e bravate mentre guida l autobus: Atac sospende l autista influencer
Roma, balli su TikTok e bravate mentre guida l’autobus: Atac sospende l’autista influencer
di Lorenzo De Cicco
4 Minuti di Lettura
Domenica 28 Febbraio 2021, 00:50 - Ultimo aggiornamento: 1 Marzo, 05:07

I balletti su TikTok, le mosse anca-bacino, le mani svolazzanti, possono essere inspiegabilmente contagiosi, anche oltre il perimetro dell’adolescenza. Ma agitare il segno dello Shaka online, per quanto perfettamente a tempo di musica, non è la scelta più prudente mentre si è al volante di un bus. Così come può essere piuttosto rischioso riprendere un bestione di 12 metri in movimento mentre si è in cabina di guida, quando cioè il buonsenso, ma anche il semplice codice della strada, consigliano di tenere gli occhi ben piantati sulla carreggiata, senza distrazioni. Una conducente dell’Atac, classe 1983, in forze alla municipalizzata dei trasporti di Roma da poco più di un anno, non ha resistito alle lusinghe del social che spopola tra i ragazzini. Non è nuovo che un addetto dell’Atac venga beccato col cellulare alla guida (l’ultimo rapporto del 2019 segnava quasi 50 casi in un anno), ma è la prima volta che l’interessato non si fa remore di riversare tutto in rete. Anzi, si nota un certo compiacimento.

Tik Tok da orrore: video autolesionistici pubblicati da una influencer di Siracusa. Sequestrato il profilo

L’autista, appena sospesa, ha pubblicato decine e decine di filmati direttamente dalla tolda di comando del torpedone. Goliardate rischiose, acchiappa-like: come quando schiaccia sull’acceleratore e arriva a un soffio dagli archetti parapedonali all’angolo della strada, per poi scantonare all’ultimo. Gimkane in piena regola, le vie di Roma come fosse un rally, alla testa di un bisonte di metallo che peserà 16 tonnellate. Musica di sottofondo: la Notte vola di Lorella Cuccarini. Oltre agli incoraggiamenti euforici degli aficionados (ha 5.649 follower), tra i cuoricini pulsanti e i bicipiti d’approvazione pubblicati nei commenti, la conducente ha rimediato anche il rimbrotto di qualche utente preoccupato: «Ci fai pure la simpatica? Poi succedono incidenti e ti credo!», le scrivono. Risposta: segno dello Shaka e linguaccia. Un altro commento: «I tuoi video sono passabili di denuncia visto l’uso del cellulare alla guida di un mezzo pubblico, li farò vedere a chi è di competenza». Risposta della conducente: «Chicchiricchì», con due faccine che ridono a crepapelle e uno smile con la lingua di fuori.

In un altro video, l’autista si diverte a spalancare e richiudere le porte d’entrata dei passeggeri, accanto alla cabina: «Apri-chiudi, apri-chiudi, apri-chiudi... stiamo facendo il gioco delle tre carte!», si sente nel video, mentre le ante cigolano e si schiudono a ripetizione. In un altro filmato, aggiunge musica da discoteca per scherzare sul sovraffollamento dei bus, dove certe volte ci si assiepa più che nelle piste da ballo il sabato sera (quando il Covid non c’era). A un utente che le chiede: «Non ti stufi di fare i TikTok?», lei risponde con un’altra linguaccia e il filtro da clown: «No!».

COMMISSIONE DISCIPLINARE
Che si sia stufata o no dei social, Atac potrebbe essersi stufata di lei. E di certi comportamenti pericolosi. Il colosso dei trasporti l’ha sospesa venerdì sera in via cautelare. Niente paga e niente servizio. Alla commissione disciplinare che l’ascolterà non basterà un’emoticon per discolparla. Rischia il licenziamento.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA