Alitalia, ora è caos bagagli. L'azienda: «Imbarcare una sola valigia a mano, nulla in stiva»

Martedì 21 Settembre 2021 di Umberto Mancini
Alitalia, ora è caos bagagli. L'azienda: «Imbarcare un solo bagaglio a mano, nulla in stiva»

Allarme bagagli sui voli Alitalia. In vista delle assemblee dei lavoratori di oggi pomeriggio a Fiumicino, la compagnia di bandiere suggerisce infatti ai propri passeggeri di imbarcarsi solo con un bagaglio a mano, cercando di non mandare nulla in stiva per evitare di arrivare a destinazione senza i propri effetti personali. È la stessa compagnia tricolore — che dovrebbe smettere di operare il 15 ottobre prossimo — a renderlo noto con un annuncio sui social.

Ita, rottura con i sindacati: tensione tra manifestanti e polizia

Ita, per i sindacati è rottura totale: fallita anche la trattativa sul contratto dei nuovi dipendenti

L’avviso arriva dopo diversi disservizi drei giorni scorsi che hanno riguardato principalmente lo snodo di Roma ma non solo. Disservizi legati alle fortissime tensioni tra azienda e sindacati dopo la rottura delle trattative sul contratto. Ita non vuole adottare il contratto nazionale ma un regolamento aziendale e, sempre secondo i sindacati, chiede un taglio degli stipendi che può arrivare fino al 35 per cento.

 

Da qui le proteste e le manifestazioni previste per oggi a Roma a Piazza S. Silvestro e all'aeroporto di Fiumicino fino alle 22. La newco guidata da Alfredo Altavilla non vuole riaprire il tavolo nonostante il pressing sindacale e di alcuni partiti. I confederali e le associazioni di categoria di piloti e assistenti di volo hanno chiesto l'immediato intervento del Tesoro.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA