Roma: T-Bone Station, un angolo di America nella Capitale

Mercoledì 18 Marzo 2020 di Valeria Arnaldi
Hamburger con provola, cipolla caramellata, bacon, zucchine, per gli amanti della carne. Burger di salmone con pomodorini e avocado con salsa ranch, per chi preferisce il pesce. O di spinaci bio con verdure grigliate, per i vegani.

È negli home made burger il cuore dell’offerta della T-Bone Station, ristorante ideato sul modello della classica steakhouse Usa, che propone consegne a domicilio per tutto il suo menu, per regalarsi una cena speciale anche in casa. Tra le specialità ovviamente la T-Bone. In carta pure sapori Tex-Mex, un’ampia selezione di fritti, tra anelli di cipolla e nuggets di pollo accompagnati da patatine.

Non mancano insalate, come la Fillet Salad, con lattuga, filetto di manzo, grana a scaglie, pomodorini, aceto balsamico e crostini di pane. Le portate principali sono servite con un contorno a scelta. Perfetto per chi ama la cucina stile Usa.

T-Bone Special - Roma, via Crispi 29/31; Tel 066787650 Costo: 15/25 euro, aperto tutti i giorni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA