Rider in scooter si scontra con un'alto durante la consegna: il 19enne gravissimo

Venerdì 21 Gennaio 2022 di Patrizia Pennella
Rider in scooter si scontra con un'alto durante la consegna: il 19enne gravissimo

E' ricoverato in Rianimazione, in gravi condizioni, un ragazzo di 19 anni P.M., vittima di un incidente che si è verificato l'altra sera a Montesilvano, intorno alle 21. In sella a uno scooter attrezzato per le consegne in delivery il giovane viaggiava lungo via Nino Sospiri quando, all'altezza dell'incrocio con via Settembrini, si è scontrato violentemente con una macchina. Il ragazzo è stato sbalzato violentemente a terra.

Immediatamente sono stati chiamati soccorsi: la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza medicalizzata che, dopo averlo stabilizzato, lo ha trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Santo Spirito di Pescara. Nel reparto di emergenza il ragazzo è arrivato in codice rosso, policontuso e con un trauma cranico commotivo. Le condizioni non apparivano però particolarmente preoccupanti: sono stati gli esami diagnostici di controllo che normalmente vengono effettuati in fase di pre ricovero ad evidenziare una situazione clinica molto più grave: i medici hanno quindi ritenuto necessario un intervento chirurgico.

Il giovanissimo rider è stato portato subito in sala operatoria e poi ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione. Secondo i primissimi accertamenti l'autovettura, per svoltare ed immettersi lungo la strada laterale, potrebbe aver tagliato la strada alla moto, ma la dinamica è ancora in corso di accertamento e dovrà essere confermata nel quadro definitivo che tracceranno i carabinieri nel rapporto finale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA