Chieti, addio al commerciante Tonino Di Fulvio: uomo generoso e dal grande sorriso

Chieti, oggi l'addio al commerciante Tonino Di Fulvio: uomo generoso e dal grande sorriso
Chieti, oggi l'addio al commerciante Tonino Di Fulvio: uomo generoso e dal grande sorriso
2 Minuti di Lettura
Martedì 28 Aprile 2020, 12:56 - Ultimo aggiornamento: 23:35

Era l'immagine del sorriso e della generosità.  E in tantissimi così lo hanno voluto ricordare per tutta la notte sui social network in un grande abbraccio virtuale alla familgia che oggi si appresta alla sepoltura - l'enesima con le restizioni imposte dal coronavirus - in solitudine.

Coronavirus, morto a 62 anni Mauro Garibaldi: lavorava all'Inps

E' morto a Chieti il commerciante Antonio Di Fulvio, titolare di una nota gastonomia in via Cesare de Lollis, molto apprezzata in città.  Di Fulvio, detto Tonino, aveva 63 anni. Ha avuto un improvviso malore. Era a casa con la moglie e i figli quando si è accasciato ed è deceduto. E' morto nella sua abitazione nel quartiere Santa Barbara. Chiamati i soccorsi, per l'uomo non c'è stato nulla da fare. E' stato accertato che si è trattato di un malore, molto probabilmente di un infarto, e non di coronavirus.

Coronavirus, muore imprenditore dolciario di San Vito: «Ciao Tonino, ci mancherai»

La cerimonia di addio si farà oggi (martedì 28 aprile ) in forma privata al cimitero. Sarà un altro addio in solitudine, come imposto dal decreto governativo per il contenimento della pandemia da Covid-19. Lascia la moglie Lucia  e tre figli Mirko, Christian e Federica. Tonino era molto amato in città per i modi gentileì. la sua generositò innata e l'accuratezza che metteva nel lavoro. Con le restrizioni imposte da virus, continuava ad aiutare le tante persone in difficoltà. Su Facebook centinaia di messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA