Salento, farmacia regala amuchina ai clienti: «Per il bene della comunità»

Non solo psicosi e fobie sul coronavirus ma anche alcune belle storie di solidarietà: a Cannole, in provincia di Lecce, la farmacia del paese ha infatti deciso di distribuire Amuchina gratuitamente. Il disinfettante mani, in grado di ridurre germi e batteri presenti sulla cute, che negli ultimi giorni è quasi impossibile da trovare oppure venduta a prezzi esorbitanti, sarà dunque reperibile da chiunque in alcuni punti prestabiliti: nei pressi delle scuole, dell’Ufficio Postale, del poliambulatorio, del centro anziani, della sede Municipale.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, primo caso in Puglia: è un uomo della provincia di Taranto

«La richiesta –spiega il sindaco Leandro Rubichi- è pervenuta ieri mattina all’ufficio protocollo del Comune di Cannole da parte del consigliere comunale Walter Marchetti, della omonima "Farmacia Marchetti " che nei prossimi giorni installerà a proprie spese, i distributori per prevenire il contagio da coronavirus. Lo ringrazio –conclude il sindaco - per questo gesto di attenzione per i nostri cittadini, in questo particolare momento di maggior bisogno».
La solidarietà nel piccolo centro vola veloce e per di più super il colore politico, visto che il farmacista è anche consigliere comunale, ma di opposizione.
 

 

Leggi l'articolo completo
su Quotidiano Di Puglia
Puglia, nuovo calo nei contagi. Muore una 40enne. II contagio nel Salento comune per comune
Trovato impiccato collaboratore di giustizia: era stato un boss della Scu
Aggressione al pronto soccorso e pugno a un ausiliario: svolta nelle indagini, fermato un uomo
"Quotidiano" per il "Fazzi”: corsa alle donazioni. Il messaggio di Al Bano. Gli appelli di Sangiorgi, Winspeare, Liverani, Rana e Perrotta
Viminale: sì camminate genitori-figli Ira delle regioni: «Follia» Scarica