Asia Argento ha pagato 380mila dollari a Jimmy Bennet: attore minorenne l'ha accusata di violenza sessuale

Asia Argento da accusatrice ad accusata di violenza sessuale. L'attrice è stata tra le prime donne nel mondo del cinema ad accusare pubblicamente il produttore Harvey Weinstein di violenza sessuale. Il suo fidanzato, la star televisiva culinaria Anthony Bourdain, poi recentemete scomparsa, all'epoca si era unito con entusiasmo alla sua lotta.

Asia Argento accusata del suicidio di Anthony Bourdain, le star di Hollywood scrivono una lettera



Ma nei mesi che seguirono le rivelazioni sul Weinstein, Asia Argento si è accordata per pagare 380.000 dollari al suo accusatore: Jimmy Bennett, l'attore bambino che interpretava suo figlio in un film, che disse di essere stato aggredito sessualmente in una camera d'albergo della California anni prima, quando gli mancavapoco per compiere 17 anni. Asia, invece, aveva 37 anni. E l''età del consenso in California tra maggiorenni e minorenni è 18 anni. A rivelarlo è il giornalista Kim Severson sulle pagine del New York Times.
 

I documenti, che sono stati inviati al New York Times tramite una e-mail criptata includono un selfie datato 9 maggio 2013, dei due a letto. Come parte dell'accordo, scrive il New York Times, Bennett, che ora ha 22 anni, ha dato la fotografia e il copyright ad Asia Argento. 

«Il Times ha provato ripetutamente da giovedì per ottenere una risposta alla questione da parte della signora Argento e dei suoi rappresentanti - scrive il quotidiano - Ma lei non ha risposto ai messaggi lasciati sul suo telefono, inviati via e-mail e inviati a due dei suoi agenti. Carrie Goldberg, il suo avvocato che ha gestito la questione, ha letto messaggi e-mail dal The Times, secondo due persone che hanno familiarità con il caso, ma lei non ha risposto. Una donna che ha risposto al telefono nell'ufficio della signora Goldberg venerdì ha detto che l'avvocato non sarebbe disponibile per discutere questo articolo».

Leggi l'articolo completo su Quotidianodipuglia.it
Outbrain