Trovato al mare con gioielli e assegni sospetti: denunciato

E’ stato denunciato a Villanova, sul litorale di Ostuni, per ricettazione, un 65enne di Ceglie Messapica ritrovato in possesso di contanti, assegni di dubbia provenienza e pietre preziose. Il valore totale delle banconote e dei preziosi ritrovati e sequestrati, di cui l’uomo non ha saputo dare una spiegazione convincente alla Polizia, è di oltre 15 mila euro.
Le indagini del commissariato di Ostuni stanno cercando di analizzare tutti i suoi movimenti, ed in particolare se gli oggetti possano far parte di una refurtiva, per qualche colpo messo a segno in altre regioni italiane. L’uomo, poi, denunciato, è stato sottoposto ad un normale controllo di polizia, dopo essere stato ritrovato in compagnia di un ostunese, già noto alle forze dell’ordine.  

Leggi l'articolo completo su Quotidianodipuglia.it
Outbrain