Morgan e il piano a Porto Miggiano

Morgan e il piano a Porto Miggiano
Notte di batticuore nella baia di Porto Miggiano (Santa Cesarea Terme) e la sua torre realizzata nel Cinquecento. Sarà Marco Castoldi, in arte Morgan, a sedersi al pianoforte stasera dalle 21 in una suggestiva location a strapiombo sul mare, pronto ad emozionare il pubblico tra luci soffuse e fruscio delle onde. Sarà una festa a base di musica, food & drink che rientra nel Ghironda Summer Festival, durante il quale si potrà godere del cielo stellato e ascoltare le note di una star della musica italiana d’autore. Cantautore e polistrumentista italiano, fondatore insieme ad Andrea Fumagalli dei Bluvertigo, Morgan esordisce come solista nel 2003 e accanto alla sua opera di musicista, nel tempo, affianca sempre più frequenti attività, tra cui spicca quella di giudice del programma televisivo X Factor. Dopo la tappa di oggi a Santa Cesarea Terme, Morgan aprirà la maratona di Piano Lab, sempre per Ghironda, domani a Martina Franca in piazza XX settembre (ore 22). Il progetto Piano Lab proseguirà con un doppio “special event” del Premio Oscar Nicola Piovani, atteso con il suo racconto sonoro “La musica è pericolosa”, il 17 agosto a Santa Cesarea Terme (ore 21.45) e il 18 agosto a Ceglie Messapica, in piazza Plebiscito (ore 21.30). 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 10 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 05:30