Scontro in paese: famiglia travolta mentre la nonna muore

Scontro in paese: famiglia travolta mentre la nonna sta morendo
Racale - Un'intera famiglia travolta da un turista poi risultato positivo al test alcolemico. E' successo nel basso salento, a Racale, ieri sera. In cinque, Andrea Piscopiello, 40 anni, la moglie M.C.S., 43 anni e le tre figlie 13, 7 e 3 anni, tutti di Melissano, hanno rischiato la vita proprio mentre una loro congiunta,la nonna di lui e bisnonna delle bimbe, chiudeva gli occhi per l'ultima volta nella propria casa di Melissano, all'età di 90 anni.
Nonna Palmira, chissà, forse ha voluto proteggere i propri cari. Fatto sta che la famiglia di suo nipote rientrava dalla serata di San Lorenzo a bordo di una Fiat Multipla e percorreva la Racale - Ugento quando ha visto arrivare a velocità sostenuta da un incrocio senza rispettare lo stop, una Maserati guidata da A.M., 30enne di nazionalità svizzera, in vacanza nel Salento.
L'impatto è stato violento e la Multipla è andata a sbattere contro un muro. Tutti i componenti della famiglia hanno accusato il colpo e sono ora ricoverati all'ospedale di Casarano. Nonostante un trauma carico, qualche punto di sutura e contusioni varie se la caveranno. In tanti hanno pensato che ad evitare il peggio sia stata la benedizione in punto di morte della nonna. Sul posto i carabinieri del Norm della Compagnia di Casarano e il personale del 118. Il turista è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza (tasso alcolemico di 2,3 ml/g nel sangue) oltre a subire il ritiro della patente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 11 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:33