Presidio anti-bullismo: genitori insieme per dire basta

Presidio anti-bullismo: genitori insieme per dire basta
Si è svolto attorno alle 14 il presidio anti-bullismo a cui hanno dato vita una ventina di genitori, tra le 13.40 e le 14, nei pressi del Foro Boario a Lecce.

Il presidio, organizzato in collaborazione con "Mabasta" (progetto del Galilei-Costa di Lecce per la nascita di classi "debullizzate") ha visto la partecipazione di una ventina di genitori, tra cui la mamma del ragazzino di 11 anni che nei giorni scorsi era finito al Pronto soccorso dopo essere stato malmenato dai bulli. Da quell'episodio è scattata una denuncia ai carabinieri.

"Con questa manifestazione - ha spiegato la mamma del ragazzo - vogliamo dire ai ragazzi che non devono avere paura di denunciare gli atti di bullismo ai genitori o agli insegnanti. Vogliamo dire loro che non sono soli e che non devono avere paura".
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 7 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 15:37