Poligoni, amianto e sicurezza: Commissione parlamentare in visita a Torre Veneri

Poligoni, amianto e sicurezza: Commissione parlamentare in visita a Torre Veneri
Domani e dopodomani la Commissione parlamentare d’inchiesta sarà in missione in Puglia per verificare la corretta applicazione delle misure di sicurezza nei poligoni di Torre di Nebbia (Barletta-Andria-Trani) e di Torre Veneri (Lecce). La delegazione sarà guidata dal presidente Gian Piero Scanu e dalla vicepresidente Donatella Duranti e sarà composta dai deputati Ivan Catalano, Gianluca Rizzo e  Diego Zardini. 

La commissione dedicherà un’attenzione particolare alla tutela della salute di chi lavora nelle aree militari e di chi vive nelle vicinanze. Prioritaria anche la salvaguardia dell’ambiente. Il sopralluogo al poligono di Torre di Nebbia si terrà alle ore 12 di domani. Alle 15.30 la delegazione si trasferirà al comando della Brigata Pinerolo di Bari per audire il comandante del poligono, il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), il medico competente, il presidente dell’Ente parco Alta Mugia e il presidente di Legambiente.

Dopodomani alle 9 la delegazione visiterà il poligono di Torre Veneri. Alle 10.30 sarà alla Scuola di Cavalleria di Lecce per ascoltare il comandante del poligono, l’RSPP, il medico competente e i presidenti delle associazioni Lecce bene comune e Lecce città pubblica.

I risultati della missione saranno illustrati alle 12.30 nella sede della Prefettura di Lecce.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:15