Attraversa e un'auto lo investe in pieno centro

Attraversa e un'auto lo investe in pieno centro
E’ stato investito mentre attraversava la strada e ora si trova ricoverato presso il reparto di neurochirurgia del Vito Fazzi di Lecce. Vittima di questo ennesimo investimento avvenuto in città, alle 8,30 circa di stamattina è un 74enne leccese, titolare di una sala biliardo. Antonio Fiorentino, questo è il suo nome, si trovava all’angolo di via Gabriele D’Annunzio e via Pietro Micheli, quando L.M., 43enne di Monteroni di Lecce, lo ha investito in peno. Il 74enne è stato soccorso immediatamente dai presenti e dallo stesso conducente dell’auto che si è fermato subito per verificare il danno arrecato alla vittima dall’impatto. Anche altre persone che in quel momento erano nei paraggi ed avevano assistito alla scena si sono precipitate per vedere cosa fosse accaduto ed aiutare in qualche modo il ferito. Dopo la richiesta di soccorso, in una manciata di minuti sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il ferito presso il nosocomio leccese. Sul posto dell’incidente, nei pressi di piazzetta Ludovico Ariosto, sono intervenuti gli agenti della sezione infortunistica della polizia locale di Lecce per effettuare i rilievi di rito. Sarà compito loro infatti ricostruire l’esatta dinamica del sinistro, risalire alle cause e attribuire eventuali responsabilità. Anche il 43enne di Monteroni di Lecce, conducente del veicolo, è stato accompagnato presso il nosocomio leccese per essere sottoposto a tutte le analisi che stabiliranno se si era messo al volante dell’auto dopo aver alzato il gomito o assunto sostanze stupefacenti.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 19 Ottobre 2016 - Ultimo aggiornamento: 21:01