La aspettano sotto casa e la rapinano, paura alla periferia di Lecce

La aspettano sotto casa e la rapinano, paura alla periferia di Lecce
Rapinata sotto casa da un bandito armato di pistola. È la disavventura che ha visto protagonista un'anziana leccese, di 85 anni, avvicinata sotto la sua abitazione da un malvivente poi fuggito a bordo di un'auto condotta da una donna. È accaduto alla periferia di Lecce, in via vecchia San Pietro in Lama, nei pressi della casa della vittima. Il bandito, col volto parzialmente travisato, dietro la minaccia dell'arma ha costretto la malcapitata a consegnargli la borsa, contenente circa 100 euro ed alcuni monili in oro, che la donna portava sempre con sé. Ottenuto ciò che voleva, il malvivente si è dileguato rapidamente a bordo di un'utilitaria di colore chiaro, dove ad attenderlo vi era una giovane donna, che si trovava al volante, pronta alla rapida fuga. Le indagini sono affidate alle forze di polizia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 1 Dicembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 17:14