Droga e armi sotto le lenzuola: manette per una 47enne

Droga e armi sotto le lenzuola: manette per una 47enne
Nascondeva proiettili e droga sotto le lenzuola. Per questo motivo Anna Casole, 47 anni, di Gallipoli, è stata arrestata dai carabinieri della Città bella. La donna è la moglie di Marco Barba, uscito qualche mese fa dal carcere dopo aver scontato una pena di 26 anni per omicidio e mafia.
Nell'appartamento della coppia (ma al momento della perquisizione Barba non era in casa, da giorni non si hanno sue notizie) hanno trovato 13 proiettili nascosti sotto le lenzuola e 15 grammi tra marijuana e hashish.
In un locale di pertinenza dell'appartamento di Anna Casole e Marco Barba - ma a quanto pare in uso anche ad altre persone - sono state rinvenute due pistole: una calibro 765 e  una calibro 9. La detenzione delle armi non sono è  stata contestata alla 47enne. Per questo è stato aperto un fascicolo contro ignoti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 21 Settembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 16:53