Direzione Italia, Fitto eletto presidente all'unanimità

Direzione Italia, Fitto eletto presidente all'unanimità
ROMA - Raffaele Fitto è stato eletto all'unanimità presidente di Direzione Italia, durante il primo congresso del partito che si è svolto a Roma. Durante i lavori è stato approvato lo statuto e annunciata la formazione dei primi organi del partito. La Direzione è formata dai parlamentari nazionali ed europei, più 25 membri scelti tra i coordinatori regionali e i soggetti più rappresentativi di tutti i territori. Prossima tappa sarà l'elezione del consiglio nazionale entro luglio, che sarà formato da 110 componenti a copertura di tutte le province. «Il Consiglio Nazionale avrà come priorità - ha spiegato il neo presidente - l'organizzazione della prima conferenza programmatica nazionale prevista per il mese di settembre, con gruppi di lavoro per tavoli tematici come avvenuto per la Convenzione Blu. Dopo il ballottaggio del 25 giugno si definiranno tutti i coordinamenti regionali, per garantire una copertura totale sul territorio. Oggi abbiamo posto la pietra miliare della nostra comunità. Abbiamo davanti a noi molte sfide e quella delle elezioni politiche è la più importante su cui lavorare. Verranno a dirvi che non abbiamo futuro, che non abbiamo prospettive, ma ricordate che più crescono i nostri detrattori, più temono il nostro progetto politico», ha concluso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 17 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 22:45