Cade dal terrazzo mentre lavora: in coma un 60enne

Cade dal terrazzo mentre lavora: in coma un 60enne
Cade dal terrazzo di casa e finisce in coma. I lavori di preparazione per impermeabilizzare il terrazzo hanno riservato un imprevisto drammatico ieri mattina a Spongano, in via Diso. Il 60enne G.C., del posto, è finito con un tonfo nel giardino di casa. Lo ha ritrovato svenuto a terra la moglie, appena rientrata a casa con la spesa.
Di lì a qualche minuto è intervenuta un’ambulanza del 118 che ha trasportato l’uomo a Lecce nell’ospedale “Vito Fazzi”, dove nel pomeriggio è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per ridurre l’ematoma alla testa e per cercare di contenere le conseguenze del trauma toracico. In sera è stato trasferito nel reparto di Rianimazione, G.C., dove si trova ricoverato in coma farmacologico.

Si tratta del secondo incidente in pochi giorni avvenuto nel Salento, durante quei lavori di ristrutturazione che si eseguono in questa stagione per sfruttare l’effetto di assorbimento dell’umidità del caldo estivo e per anticipare le piogge autunnali ed invernali: il 5 ottobre a Salice Salentino, era caduto da un balcone Salvatore Papa, 70 anni. Morì nell’impatto, mentre eseguiva lavori di pitturazione in casa di un conoscente finito poi sott’inchiesta per omicidio colposo.

Non sembrano invece raffigurarsi responsabilità di terze persone nell’incidente di ieri mattina a Spongano. Tant’è che non è stato chiesto l’intervento dei carabinieri della stazione. Sarebbe stata una distrazione a fare volare giù dal terrazzo G.C., mentre stava usando l’idropulitrice: che avesse intenzione di pulire le sole fughe tra un mattone ed un altro, o che volesse lavare l’intera superficie per stendere l’impermeabilizzante su tutto il terrazzo, sta di fatto che sarebbe indietreggiato senza tenere conto che una parte del perimetro non sia protetto da una balaustra o da un muretto.
E’ caduto all’indietro quest’uomo che stava approfittando del fine settimana per fare quei lavori che servono a prevenire infiltrazioni di umidità e di acqua.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 16 Ottobre 2016 - Ultimo aggiornamento: 17:37