Chiede aiuto dal sottosuolo: era caduto in un pozzo

Urla dal sottosuolo: i vicini lo sentono e chiamano aiuto
CASTRO - Per fortuna qualcuno ha sentito il suo grido e alla fine lo ha tirato fuori dal pozzo in cui era rimasto intrappolato. Momenti di tensione nella serata di ieri a Castro città dove un uomo intorno alle ore 22 è rimasto incastrato all'interno di un pozzetto di un'abitazione situata in via di Mezzo.
Le urla e i lamenti del malcapitato hanno attirato l'attenzione dei vicini di casa, che percepivano rumori e grida arrivare dal sottosuolo. Alla fine hanno capito che si trattava di una persona e hanno allertato le forze dell'ordine, giunte sul posto per appurare il fatto. Immediato è stato l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco riuscita poco dopo a portare in salvo l'uomo, trasportato poi da un'ambulanza in ospedale a quanto pare senza particolari conseguenze.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 30 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 01-12-2016 17:05