Cane seviziato, istituita una taglia per prendere l'autore

Cane seviziato, istituita una taglia per prendere l'autore
Una "immediata raccolta di fondi per istituire una taglia” e poter così consegnare alle forze dell'ordine il responsabile dell'uccisione di un cane, un pastore tedesco, il cui corpo è stato trovato questo pomeriggio nelle campagne di Casalabate con la coda spezzata e imbavagliato: lo propone l'assessore alle Politiche ambientali del Comune di Lecce, Andrea Guido, che su Facebook fa appello a tutte le associazioni animaliste e a tutti i cittadini affinchè vengano raccolte informazioni utili per individuare il criminale.
L'assessore Guido ha iniziato la raccolta di fondi versando 150 euro e sono già in tanti ad avere aderito all'iniziativa.
«Chiedo pubblicamente alle Forze dell'Ordine di utilizzare tutte le loro risorse a disposizione per individuare il colpevole e di procedere con l'arresto immediato non appena sarà rintracciato. E alla Magistratura di comminare una pena esemplare per "il vile gesto"». L'assessore conclude invitando chi sa qualcosa a contattarlo su Facebook o attraverso gli uffici dell'assessorato in viale Aldo Moro n.30/3.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 15 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:33