Lavoratori Multiservizi ancora senza stipendio. Partiti i pagamenti per gli operai della Monteco
BRINDISI - Mentre la Monteco ha già provveduto ai mandati di pagamenti per accreditare lo stipendio sui conti correnti degli operai, la Multiservizi non ha ancora ricevuto sul proprio conto il denaro del Comune. Il che significa che i lavoratori della società in house dell'amministrazione non hanno ancora visto il becco di un quattrino. «Abbiamo saputo - spiega l'amministratore unico Francesco Arigliano - del versamento da parte del Comune ma la cifra non è ancora arrivata sul conto dell'azienda».

Questo significa, naturalmente, che i dipendenti non hanno ancora visto accreditati i loro stipendi, che sarebbero dovuti arrivare lo scorso 10 giugno. Più fortunati di loro, invece, sono stati gli operai della Monteco, che già nelle prossime ore, probabilmente domattina, vedranno accreditato sui loro conti lo stipendio.

«A fronte del bonifico da parte del Comune - sottolinea infatti il responsabile del cantiere di Brindisi Emanuele Montinaro - per il pagamento degli oneri di smaltimento di febbraio e del canone di marzo, abbiamo provveduto ad effettuare i bonifici oggi stesso».
Mercoledì 18 Giugno 2014 alle 18:57