Morto Lucky, il cucciolo legato a un'auto e trascinato per chilometri dal padrone
FOGGIA - Legato a un'automobile e trascinato sull'asfalto per chilometri solo perchè infastidiva gli altri cani del suo padrone. Lucky, il cucciolone meticcio di circa quattro mesi ucciso dal suo stesso padrone, morto, probabilmente per le ferite riportate durante i maltrattamenti.
Il cucciolo stato trovato morto stamani nel canile, all'esterno delle gabbie nelle quali non era stato rinchiuso per decisione dei gestori.



Lo si apprende da fonti della questura di Foggia alle quali non risulta che l'animale - come ha denunciato oggi l'Enpa - sia stato rapito dal canile. Sulla carcassa il canile far eseguire l'autopsia.
Venerdì 16 Maggio 2014 alle 10:00