Quattro ville al mare abusive, otto indagati a Massafra
Quattro ville totalmente abusive sono state sequestrate dal Corpo forestale dello Stato in località Marina di Ferrara, territorio di Massafra. Risultano indagate otto persone. Gli agenti hanno riscontrato infatti che la realizzazione delle costruzioni era avvenuta in una zona che gode del vincolo paesaggistico e idrogeologico essendo l'area ritenuta ad alta pericolositÓ idraulica dal piano di bacino regionale.
I manufatti erano stati realizzati su un'area di 200 metri quadrati cui si va ad aggiungere quella relativa a pavimentazioni esterne, rampe di accesso e basamenti in calcestruzzo. Gli indagati rischiano ora l'arresto fino a due anni e sanzioni fino a 51mila euro
Lunedì 28 Aprile 2014 alle 12:29