Sequestrati cento chili di droga,
in carcere due fratelli albanesi
BARI - Circa 100 chilogrammi di marijuana sono stati trovati in un vecchio casolare abbandonato nelle campagne di Toritto (Bari), dai finanzieri del Gico di Bari che hanno arrestato due fratelli albanesi: Oltjan e Florant Ajazaj, di 28 e di 31 anni. I militari li hanno visti entrare con fare sospetto nel casolare e sono quindi intervenuti trovando lo stupefacente, confezionato in «panetti» e contenuto in sacchi di plastica del tutto simili a quelli normalmente usati per il trasporto dei rifiuti. La droga è stata sottoposta a sequestro.
Venerdì 11 Aprile 2014 alle 18:58