Savoretti e Biondi, stelle musicali alla Barcolana

TRIESTE - Prosegue a ritmo serrato la marcia d'avvicinamento alla 46esima Barcolana. Tra gli appuntamenti collaterali più attesi, i due concerti a ingresso gratuito in programma nelle serate antecedenti la gara, venerdì 10 e sabato 11 ottobre, organizzati dalla Società Velica di Barcola e Grignano. Sul palco in Piazza Unità d'Italia – che quest'anno appositamente per l'occasione verrà posizionato più in prossimità delle Rive, volendo così avvicinarsi e integrarsi maggiormente con il resto della manifestazione – due artisti e un gruppo di fama internazionale saranno i grandi protagonisti: Jack Savoretti e The Beatbox (Beatles Tribute Show) nella serata di venerdì, Mario Biondi nella serata di sabato. Una scelta artistica pensata nell'ottica di allinearsi al respiro internazionale della manifestazione tutta, offrendo così la più appropriata accoglienza anche ai numerosissimi velisti e visitatori stranieri.
La prima serata sarà un omaggio ai Beatles, una delle band che ha segnato la storia della musica in tutto il mondo, con la performance dei The Beatbox, che faranno rivivere l'energia e il fascino del mitico quartetto di Liverpool curando lo show nei minimi dettagli, dalla strumentazione identica a quella usata dai Beatles nei loro storici concerti ai vestiti, confezionati su misura dalla stessa sartoria che li creò per la prima tournee americana. A seguire, Jack Savoretti, il cantautore britannico di origini italiane considerato dal pubblico e dalla critica come una delle più importanti rivelazioni del panorama musicale internazionale del 2014.
Mario Biondi, la voce black della musica italiana, apprezzata anche nel resto del mondo, sarà la star di “Barcolana in Musica” sabati sera. Quella di Trieste, unica data italiana, sarà l'anteprima del prestigioso tour nelle principali capitali e nei più importanti club europei, al via lunedì 13 ottobre da Parigi. Un altro importante traguardo internazionale per il crooner, dopo il trionfo estivo con tre concerti in Brasile, a coronamento di un anno di grande successo in Italia e all'estero: reduce dalla pubblicazione in Europa e Sud America di “Sun” e del disco di platino “Mario Christmas”, il 2014 di Mario Biondi è stato dedicato alla scena internazionale.
Martedì 7 Ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento: 30-11--0001 00:00