Brindisi, odore di gas sulla città:
"Una bolla portata dal vento"
BRINDISI - Un forte e penetrante odore di gas è stato avvertito nel primo pomeriggio in diversi quartieri di Brindisi.
Numerose le chiamate giunte ai vigili del fuoco da parte di cittadini preoccupati: segnalazioni sono giunte dai quartieri Perrino, Sant’Elia, da Centro e dalla zona del Porticciolo rendendo ancora più problematico l’intervento di controllo.
Immediatatamente due squadre di vigili del fuoco hanno monitorato la qualità dell’aria e ogni accertamento è risultato negativo. Analoghi controlli sono stati avviati dai tecnici della società del gas e da quelli dell’Arpa, ma non sarebbe emerso nulla di anomalo.

Cosa è accaduto e perché tanti brindisini hanno avvertito l’odore di gas. Per il momento solo ipotesi, come quello di una “bolla portata dal vento sulla città" come pensano nella sede dei vigili del fuoco, o del passaggio di una nave gasiera sotto costa. C’è però chi punta l’indice sul Petrolchimico da cui due giorni fa si sono levate sfiammate da uno dei comignoli.
Venerdì 11 Aprile 2014 alle 16:48