FELTRE - Un corso di miniature e un concerto aprono venerdi «La via al Santuario»

FELTRE - Un corso di miniature e un concerto aprono venerdi «La via al Santuario» un itinerario artistico e musicale ospitato dal Santuario di san Vittore e Corona ad Anzù.
È giunto alla nona edizione dal momento che Elena Modena ha portato avanti il progetto ideato assieme allo scomparso Orazio Cirri.
Da venerdì a domenica 22 giugno si potrà scoprire con «Splendore e devozione» l'arte della miniatura ottoniana sotto la guida di Agnieszka Kossowska.
Alle 20.45 «In Unum Ensamble» (Elena Modena, Maria Lueiro, Sonia Tedla Chebreab, Ilario Gregoletto) proporranno Le Lay De La Fonteinne. Il tema di quest'edizione è «Fra Sacro e Profano» e si articolerà in ulteriori appuntamenti come quello di sabato 12 luglio 2014, ore 20.45 con «A corde e a fiato» concerto strumentale e vocale nel secondo centenario della nascita di C. Ph. E. Bach offerto da Ensemble Claviere e infine da venerdì 8 a lunedì 11 agosto Seminario residenziale di Musica e Spiritualità «Maria e i Santi» canto gregoriano, monodia medievale e protopolifonia.
I corsi sono in attesa di riconoscimento da parte dell'Ufficio Scolastico Regionale del Veneto. Informazioni claviere@alice.it www.centrostudiclaviere.it, tel. 0438.57614 340.2122409 o www.santivittoreecorona.it
Laura Cenni

Giovedì 19 Giugno 2014, 05:09 - Ultimo aggiornamento: 00:00