Stop del Ministero alle gare
per le stazioni di servizio

Stop del Ministero
alle gare d'appalto
per le stazioni
di servizio sull'A4
TRIESTE - Bandi di gara per servizi e per interventi di messa in sicurezza, aree di servizio e controllo

dell'avanzamento del budget al primo trimestre 2014, sono i punti all'ordine del giorno del Consiglio di Amministrazione di Autovie Venete, riunitosi a Trieste. Il presidente della concessionaria, Emilio Terpin, ha comunicato ai consiglieri lo stop delle gare riguardanti l'affidamento del servizio di distribuzione carburanti e delle attività commerciali-ristorative in seguito a una recente richiesta dal Ministero delle Infrastrutture, che ha ritenuto necessario adottare un Atto di Indirizzo attraverso cui produrre un piano finalizzato a riorganizzare il settore. Per questo tutti i concessionari autostradali vengono invitati a sospendere le procedure di gara per il rinnovo degli

affidamenti dei servizi già scaduti o in scadenza. Fino all'emissione dei nuovi bandi di gara, quindi, le attuali concessioni saranno prorogate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 27 Maggio 2014, 16:30 - Ultimo aggiornamento: 16:30
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti