8 marzo a Roma, musei gratis e tanti eventi dedicati a Chiara, la 19enne in coma per le botte del fidanzato

8 marzo a Roma, musei gratis e tanti eventi dedicati a Chiara
Ingressi gratuiti ai musei, esposizioni, racconti. Sono tante e diverse le declinazioni dell'8 marzo nella Capitale, che il sindaco Ignazio Marino ha voluto dedicare a Chiara Insidioso Monda, la diciannovenne «massacrata da chi credeva le volesse bene. Un simbolo per noi - ha detto ieri sera in assemblea capitolina -, Roma è vicino a lei e alla sua famiglia».



Le iniziative. Numerose le iniziative previste. Intanto, tutte le donne potranno visitare i musei di Roma, gestiti da Zètema Progetto Cultura, usufruendo di un ingresso gratuito. 'L'Arte festeggia le donne: 8 marzo al Museo' è un'iniziativa dell'assessorato alla Cultura di Roma Capitale che regala una 'free entry' ai Musei Capitolini, alla Centrale Montemartini alla Galleria d'Arte Moderna, al Macro e non solo. Programmazioni ad hoc anche in altri spazi culturali della Capitale: dal Nuovo Cinema Aquila, dove andrà in scena la violenza contro le donne durante i conflitti e nella vita quotidiana, al Teatro Scuderie Villino Corsini che diventerà spazio di riflessione «sull'importanza del lavoro delle donne da un passato di sfruttamento e di disuguaglianza ad un futuro di dignità e indipendenza».



In Campidoglio. Alle 17 nella Sala Esedra dei Musei Capitolini il sindaco di Roma Ignazio Marino e l'assessora alle Pari Opportunità Alessandra Cattoi premieranno le storie in positivo che hanno partecipato alla selezione, '#noi sì. Generazione di donne'. «Per l'8 marzo - spiega l'assessora Cattoi - abbiamo scelto di mettere in risalto il ruolo di primaria importanza delle donne di questa città attraverso le storie che ci hanno inviato. Ogni giorno le donne sono protagoniste di episodi significativi che contribuiscono a migliorare il tessuto sociale, produttivo e la vita di relazione della capitale».



Da Eataly. Tra le iniziative anche quella per la prevenzione fatta dal municipio VIII a guida di Andrea Catarci: operatori sanitari offriranno a tutte le donne informazioni utili alla loro salute e alla loro sessualità serena incontrandole presso Eataly, dalle ore 11 alle ore 20.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 8 Marzo 2014 - Ultimo aggiornamento: 18:12