Allarme doping: positivo anche
un bobbista del team azzurro

Il bob azzurro
SOCHI - E' il giorno del doping alle Olimpiadi di Sochi. Dopo la positività della fondista e biatleta tedesca Evi Sachenbacher-Stehle, anche l'Italia è scossa da un caso.



Già effettuate le controanalisi in quella che è stata una giornata drammatica per Coni: è il bobbista William Frullani l'atleta italiano trovato positivo al doping ai giochi di Sochi. Lo ha riferito il Coni. L'atleta è stato escluso dalla delegazione italiana e sostituito con la riserva Samuele Romanini.



Toscano, originario di Prato, classe '79, William Frullani comincia la sua carriera nell'atletica leggera, nel salto in alto, ma sotto la guida di Riccardo Calcini si converte alle prove multiple, diventando il primo italiano a salire sul podio in una manifestazione internazionale (bronzo agli Europei promesse di Amsterdam 2001 nel decathlon).



Dopo gli Europei 2002, nelle successive stagioni ha avuto problemi ad entrambi i tendini d'Achille ed è stato costretto ad operarsi diverse volte (tre volte al destro e due al sinistro). Nel 2003 ha frequentato dei corsi da studente alla Tennessee University mentre l'anno dopo è tornato ad alto livello, tentando di conquistarsi il posto per i Giochi di Atene. Sempre nel 2004 conquista l'oro nel decathlon a Tallinn, nella Coppa Europa di prove multiple e nel 2009 stabilisce agli Europei indoor di Torino il record italiano dell'eptathlon con 5.972 punti. Per lui anche 5 titoli nazionali, quattro nelle dieci prove e uno nelle sette.



La passione per il bob risale al 2012. Ai Mondiali di bob a 4 di St. Moritz 2013 si piazza 27., mentre è ottavo ai recenti Europei di Koenigssee. Il miglior risultato ottenuto nella stagione attuale di Coppa del Mondo è l'11esimo posto nella tappa di Calgary. Ai Giochi Invernali di Sochi avrebbe dovuto partecipere nel ruolo di frenatore del team pilotato da Simone Bertazzo, in gara domani e dopodomani.
Venerdì 21 Febbraio 2014, 16:05 - Ultimo aggiornamento: 16:17
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti