Apple, trimestre record: per l'iPhone 5
è boom di vendite

L'Apple Store di Central Park a New York
ROMA - Apple chiude il quarto trimestre dell'anno fiscale con un fatturato di 36 miliardi di dollari, in aumento del 27% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. L'utile netto č salito del 24% a 8,2 miliardi di dollari .



«Siamo molto orgogliosi di concludere questo fantastico anno fiscale con risultati record per il trimestre di settembre. Stiamo affrontando la stagione natalizia con i migliori prodotti di sempre per quanto riguarda iPhone, iPad, Mac e iPod, e continuiamo a essere molto sicuri sulla nostra pipeline di nuovi prodotti», afferma l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook. «Siamo lieti di aver generato oltre 41 miliardi di utile netto e oltre 50 miliardi di flusso di cassa operativo nell'anno fiscale 2012», aggiunge il chief financial officer, Peter Oppenheimer.



«Guardando avanti al primo trimestre dell'anno fiscale 2013, ci attendiamo un fatturato di circa 52 miliardi di dollari e un utile per azione diluita di circa 11,75 dollari». Apple ha venduto 26,9 milioni di iPhone nel quarto trimestre, in aumento del 58% rispetto allo stesso periodo del 2011. E la domanda di iPhone 5 procede a gonfie vele, ed è maggiore dell'offerta. Gli iPad venduti sono stati 14,0 milioni, in crescita del del 26% percento rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso. Apple ha venduto 4,9 milioni di Mac durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita dell'1 percento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. In calo le vendite di iPod scese dell'19% a 5,3 milioni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 26 Ottobre 2012 - Ultimo aggiornamento: 30-10-2012 13:28
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti