Giuliano Gemma morto
dopo un incidente stradale/foto
ROMA - Giuliano Gemma è morto dopo un terribile incidente stradale avvenuto vicino a Roma. Giuliano Gemma, che aveva 75 anni, è rimasto coinvolto in un impatto frontale mentre era a bordo della propria auto a Cerveteri. E' stato trasportato all'ospedale di Civitavecchia ma inutilmente: è morto durante il trasporto. Gli altri due feriti, più lievi, sono un uomo con suo figlio.
Giuliano Gemma viaggiava a bordo di una Toyota Yaris che si scontrata frontalmente con una Bmw. Lo scontro avvenuto in via del Sasso, in una frazione di Cerveteri, all'altezza dell'incrocio con via di Zambra. Sul posto i vigili urbani di Cerveteri, la polizia stradale e la protezione civile. Giuliano Gemma arrivato morto in ospedale nonostante i tentativi di rianimazione da parte del personale dell'ambulanza che l'ha soccorso.

Serata tra amici. Una puntatina al Bingo e poi una cena a base di pesce da "Baffone". Si era programmato una serata a CivitavecchiaGiuliano Gemma senza sapere che il destino per lui aveva ben altro in serbo. Aveva dato appuntamento a Cerveteri, dove viveva, ai suoi amici e insieme si sarebbero rilassati nella sala giochi di viale Garibaldi e poi si sarebbero seduti ai tavoli poco distanti del ristorante, dove l'eroe del western all'italiana era di casa. Aveva stabilito un bel feeling con il titolare, di cui apprezzava la genuina simpatia partenopea oltre che la buona cucina.
Il tragico schianto sulla strada del Sasso ha scombinato tutti i piani ed ha finito per far radunare tutti all'ospedale San Paolo. L'attore ci arrivato in arresto cardiaco attorno alle 21 e nonostante i tentativi di rianimarlo non c' stato nulla da fare. La notizia della sua morte stata accolta in maniera composta, ma non per questo senza dolore, dagli amici con cui si era dato appuntamento.
Sua moglie, la giornalista Daniela "Baba" Richerme, accorsa all'ospedale di Civitavecchia.
Martedì 01 Ottobre 2013 alle 22:12