Negli slip 9 grammi di cocaina:
arrestato uno spacciatore

La droga sequestrata dalla polizia
CAROVIGNO – Ogni spostamento veniva seguito da mesi dai poliziotti del commissariato di Ostuni. Alla fine, Giuseppe Saponaro, 35enne del posto, ha commesso un passo falso. Così gli agenti sono riusciti a sequestrare 20 grammi di cocaina dopo una perquisizione avvenuta nell'abitazione dell'uomo.

Saponaro è stato bloccato da una pattuglia in servizio ieri pomeriggio nel centro di Ostuni a bordo della sua moto. L'uomo era privo di patente di guida e da qui sono partiti gli accertamenti. Il 35enne è stato sottoposto a perquisizione e all'interno degli slip sono stati trovati 9 dosi di cocaina, 400 euro in contanti e un telefono cellulare.

Il controllo è stato subito esteso al luogo frequentato poco prima dall'uomo con l'ausilio di una unità cinofila. Così gli agenti sono una pietra di un muretto a secco hanno trovato un barattolo di vetro con all'interno una confezione chiusa all’estremità con del nastro isolante di colore nero, con all’interno 11 grammi circa di cocaina pura, non ancora sottoposta al tipico processo di taglio e frazionamento in dosi. 

Ultimate le verifiche sul posto, venivano raggiunti gli Uffici per la redazione degli atti del caso all’esito dei quali, d’intesa con il Sostituto Procuratore della Repubblica di turno presso la Procura della Repubblica di Brindisi,  Antonio Costantini, l'uomo è stato tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione di cocaina ai fini di spaccio e associato presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell'autorità giudiziaria.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 19 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 20-06-2017 20:25