Tenta il suicidio gettandosi dalla scogliera, salvata

Tenta il suicidio gettandosi dalla scogliera, salvata
MONOPOLI - L'equipaggio di una motovedetta della Capitaneria di proto di Monopoli ha salvato una donna di 58 anni, nativa di Castellana Grotte e residente a Monopoli, che aveva tentato il suicidio lanciandosi da un tratto di scogliera della stessa cittadina.



L'intervento della Capitaneria e' arrivato dopo una segnalazione telefonica al commissariato della Polizia di Stato di Monopoli.



La donna si era allontanata qualche ora prima dalla propria abitazione a bordo di un'auto. La motovedetta ha individuato la donna proprio mentre cadeva dalla scogliera a cui era rimasta per qualche attimo aggrappata. Un sottufficiale della Capitaneria, tuffatosi in mare, ha raggiunto e tratto in salvo la donna, che e' stata poi curata a terra da personale del 118. Le sue condizioni sono buone, a parte uno stato di ipotermia
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 21 Novembre 2015 - Ultimo aggiornamento: 12-11-2015 13:40