Treviso, bimbo di un anno cade dal carrello mentre la mamma fa la spesa: è in fin di vita

Bimbo di un anno cade dal carrello mentre la madre fa la spesa: è in fin di vita
È bastata una distrazione e il suo bambino di un anno è caduto dal seggiolino del carrello della spesa. Il bimbo è ricoverato in gravi condizioni. Soccorso dai sanitari del Suem 118, è stato trasferito in eliambulanza all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.





È successo intorno a mezzogiorno all’interno del supermercato Conad di via Erizzo a Valdobbiadene (Treviso). Il piccolo era seduto sul seggiolino col quale la madre aveva appena finito di fare la spesa: era passata alla cassa e poc prima di uscire dal negozio ha  visto il suo bimbo, molto vivace, sollevarsi dal seggiolino e sporgersi dal carrello fino a cadere e battere la testa sul pavimento. Subito è scoppiato in un pianto a dirotto, ma poco dopo ha perso i sensi e si è temuto il peggio. 

Nel pomeriggio pare le sue condizioni siano migliorate, ma resta in osservazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 14 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 16-03-2017 22:11
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti