A Frascati, via Giovanni Giolitti 13 ha ceduto il solaio del terzo piano di una palazzina di 3 piani che a sua volta ha sfondato il secondo. Sul posto i Carabinieri e i Vigili del Fuoco che avrebbero estratto viva una persona. Si tratta di un aziano che abitava al terzo piano dell'edificio.
 

Sarebbe ricoverato in gravissime condizioni. Altre due persone, presenti nella parte della palazzina non interessata dal crollo, sono state messe in salvo. Accertamenti in corso per verificare la presenza di altre persone coinvolte nel crollo. I vigili del fuoco stanno scavando tra le macerie.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 22 Settembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 24-09-2016 18:36
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti