I bulli gli mettono il formaggio nel panino, Karan muore a 13 anni per allergia

I bulli gli mettono il formaggio nel panino, Karan muore a 13 anni per allergia
LONDRA - Karanbir Cheema, detto Karan, era una ragazzino molto sensibile. Amava il calcio e frequentava corsi di karate, ma a scuola è stato preso di mira dai bulli e il dispetto sconsiderato è finito in tragedia. Karan è morto ad appena 13 anni.

Accade a Londra. Come riporta il sito Metro.co.uk, l'adolescente, che frequentava la William Perkin C of E High School, soffriva di diverse allergie. E il giorno della sua morte, presumibilmente, è stato messo a sua insaputa del formaggio nel suo panino. Formaggio a cui sarebbe stato allergico. A raccontarlo un amico di famiglia, Humaira Khan.



Karan sarebbe stato condotto velocemente nell'infermeria della scuola, ma la medicina adatta non era disponibile. Così la corsa in ospedale. Ma il piccolo è morto meno di due settimane dopo, circondato dalla sua famiglia.

Un ragazzino di 13 anni sarebbe stato arrestato e interrogato in relazione alla morte di Karan. Conclude l'amico di famiglia: "Un compagno lo avrebbe bullizzato, la famiglia di Karan è distrutta".
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 11 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 13-07-2017 12:05
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti