Brindisi, furto in gioielleria
e rapina al distributore di benzina
BRINDISI - Non c’è pace, soprattutto in questo ultimo mese e mezzo, per i commercianti brindisini. Due "colpi" sono stati messi a segno nel giro di poche ore: una rapina ai danni del distributore di benzina “Pennetta Petroli” di viale Commenda, e un furto ai danni della gioielleria Flores.
La gioielleria, che si trova in piazza Matteotti, proprio di fronte al municipio di Brindisi, in pieno centro cittadino, è stata completamente svuotata dei gioielli e dei pochi contanti che si trovavano all’interno, per un bottino ancora in fase di quantificazione precisa ma sicuramente dall’entità di diverse decine di migliaia di euro.
A scoprirlo sono stati i titolari dell’attività commerciale, che nel pomeriggio hanno riaperto il negozio dopo alcuni giorni di pausa. Per entrare, i ladri hanno fatto un buco nel pavimento passando dalle fogne.
Giovedì 02 Gennaio 2014 alle 23:28