Brindisi, sassi contro
un mezzo del circo: un ferito
BRINDISI - Due sconosciuti hanno prima scagliato sassi contro un mezzo pubblicitario del circo "Darix presenta OrfeI", ferendo lievemente il 67enne che era a bordo del mezzo, e poi, prima di fuggire, hanno lanciato la loro bicicletta contro il carrellino rimorchiato da un piccolo trattore sul quale erano posizionate le riproduzioni in plastica degli animali utilizzati per gli show. È questo il clima che si respira il giorno dopo la "prima" degli spettacoli del circo a Brindisi, città che aveva vietato l'impiego degli animali con una ordinanza e con provvedimenti del Comune che sono stati poi sospesi dal Tar, che ha accolto il ricorso del circo. Ieri a Brindisi c'era stata una manifestazione pacifica di animalisti e del sindaco, Mimmo Consales, dinanzi ai cancelli e al tendone.
Sabato 21 Settembre 2013 alle 23:21