Assalto al bancomat con esplosione
Brindisi, terrore in centro/ Foto
BRINDISI - Un sportello bancomat della Banca Apulia è stato fatto esplodere la notte scorsa, intorno alle ore 4, in via Appia, in pieno centro, a Brindisi. Persone non ancora identificate hanno fatto filtrare del gas nelle fessure del dispositivo, provocando l'esplosione. I ladri, che hanno sfondato l'ingresso utilizzando una Fiat Uno rubata a Mesagne, non sono però riusciti a portare via il denaro, circa 90 mila euro, che era all'interno del bancomat. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri: all'arrivo delle forze dell'ordine è stato anche sparato un colpo in aria a scopo intimidatorio che non è servito però a fermare la fuga dei banditi, che - secondo quanto si è appreso - erano arrivati in via Appia a bordo di un'Audi di grossa cilindrata. Sull'episodio, l'ennesimo attuato con le stesse modalità in provincia di Brindisi, indaga la squadra mobile.

Guarda la fotogallery

Martedì 23 Luglio 2013 alle 12:35