Giovinazzo, quindicenne
muore investito da un treno
BARI - Un ragazzo di 15 anni, Giuseppe De Martino, di Giovinazzo, è stato travolto e ucciso ieri sera da un treno Frecciargento Roma-Lecce nella stazione di Bari-Palese. Il fatto è avvenuto dopo le 22. Il ragazzo era figlio di un ferroviere ed era in compagnia di amici. La polizia ferroviaria sta conducendo accertamenti per ricostruire la dinamica dell'incidente: non è infatti chiaro se il ragazzo stesse attraversando i binari o se si sia sporto troppo al passaggio del treno e sia caduto. Sul posto il traffico ferroviario è rimasto bloccato per ore. Erano circa 200 i passeggeri a bordo del treno che ha investito il ragazzo giunti a destinazione all'alba.
Sabato 13 Luglio 2013 alle 16:03